Portale Trasparenza Comune di Marsciano - Anagrafe -Iscrizione AIRE

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Anagrafe -Iscrizione AIRE

Responsabile di procedimento: Rinaldi Michele, Padiglioni Lucia, Tini Silvia
Responsabile di provvedimento: Rinaldi Michele, Padiglioni Lucia, Tini Silvia
Responsabile sostitutivo: Stefanangeli Cinzia

Uffici responsabili

Anagrafe Elettorale

Descrizione

Il cittadino italiano residente nel Comune che intende trasferire la residenza all'estero per un periodo superiore a 12 mesi e ivi fissare  la propria dimora abituale, può dichiarare il trasferimento all'estero direttamente al Consolato italiano di competenza, oppure, prima di espatriare, può rendere tale dichiarazione  allo Sportello Anagrafe del Comune (allegato 1). Il cittadino ha comunque in entrambi i casi l'OBBLIGO di presentarsi  entro 90 giorni dall'arrivo all'estero al Consolato di competenza per rendere la dichiarazione di espatrio.
1) Se entro 90 giorni dall'arrivo all'estero la richiesta di iscrizione all'AIRE viene presentata direttamente al Consolato, la cancellazione dall'anagrafe della popolazione residente (APR) e l'iscrizione all'AIRE saranno effettuate dal Comune entro due giorni lavorativi dal ricevimento da parte del Consolato del modello consolare (Cons 01) e con decorrenza dalla data del ricevimento del modello stesso al protocollo generale del Comune
2) Se la dichiarazione di trasferimento della residenza all'estero e la richiesta di cancellazione dall'anagrafe della popolazione residente viene resa allo Sportello Anagrafe del Comune, il cittadino, una volta trasferitosi all'estero, dovrà comunque recarsi presso il Consolato di competenza per rendere la dichiarazione di espatrio. Il Consolato invierà al Comune di provenienza il modello ministeriale per la richiesta di iscrizione all'AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero). La cancellazione dal registro della popolazione residente (APR) e l'iscrizione all'AIRE, in tal caso, decorrono dalla data in cui l'interessato ha reso la dichiarazione di espatrio al Comune e saranno effettuate entro due giorni lavorativi dal ricevimento da parte del Consolato del modello consolare (Cons. 01). Se entro un anno dalla dichiarazione resa dal cittadino al Comune lo stesso Comune non riceve dal consolato la richiesta di iscrizione all'AIRE, sarà avviato il procedimento di cancellazione del richiedente per irreperibilità.

Cosa serve:
Documento di identificazione in corso di validità del dichiarante e dei componenti maggiorenni che devono tutti sottoscrivere il modulo

Altri casi di iscrizione aire:
1) Il cittadino italiano residente all'estero e iscritto all'AIRE di un Comune può fare domanda al Consolato di essere trasferito nell'AIRE di altro Comune nel caso abbia membri del proprio nucleo familiare iscritti nell'AIRE o nell'APR (anagrafe popolazione residente) di quel Comune. L'iscrizione all'AIRE sarà effettuata dal Comune entro due giorni lavorativi dal ricevimento da parte del Consolato del modello consolare (Cons 01) e con decorrenza dalla data del ricevimento del modello stesso al protocollo generale del Comune.
2) Il Consolato italiano all'estero può inviare al Comune l'atto di nascita di un cittadino italiano residente all'estero per la trascrizione nei registri di Stato Civile e per la conseguente iscrizione all'AIRE da parte dell'Ufficio Anagrafe. L'iscrizione all'AIRE sarà effettuata dall'Ufficio stesso entro due giorni lavorativi dal ricevimento da parte dell'Ufficio di Stato Civile della comunicazione di avvenuta trascrizione e del modello consolare (Cons 01) e con decorrenza dalla data di trascrizione dell'atto da parte dell'Ufficio di Stato Civile.
3) Il Consolato italiano all'estero può inviare al Comune l'atto di acquisto della cittadinanza italiana di un cittadino residente all'estero per la trascrizione nei registri di Stato Civile e per la conseguente iscrizione all'AIRE da parte dell'Ufficio Anagrafe. L'iscrizione all'AIRE sarà effettuata dall'Ufficio stesso entro due giorni lavorativi dal ricevimento da parte dell'Ufficio di Stato Civile della comunicazione di avvenuta trascrizione e del modello consolare (Cons 01) e con decorrenza dalla data di trascrizione dell'atto da parte dell'Ufficio di Stato Civile.

Orari di apertura al pubblico:
Lunedì 9.00-13-00, Martedì 9.00-13.00 e 15.00-17.30, Giovedì 9.00-13.00 e 15.00-17.30, Venerdì 9.00-13.00.

Chi Contattare:
E’ possibile contattare l’ufficio tramite mail o telefonicamente.
Rinaldi Michele - Tel. 0758747269 - email: m.rinaldi@comune.marsciano.pg.it
Silvia Tini -  tel. 0758747271 - email: s.tini@comune.marsciano.pg.it

   
     

Chi contattare

Personale da contattare: Rinaldi Michele, Tini Silvia

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
entro 2 giorni lavorativi dalla richiesta (per legge) del Consolato italiano all'estero pervenuta al protocollo generale del Comune o dalla conferma, sempre da parte del Consolato, della richiesta di parte.

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Non previsto
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Largo Giuseppe Garibaldi, n. 1 - 06055 Marsciano (PG)
PEC comune.marsciano@postacert.umbria.it
Centralino 075 87471
P. IVA 00312450547
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it