Portale Trasparenza Comune di Marsciano - Statistica - Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Statistica - Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni

Responsabile di procedimento: Padiglioni Lucia
Responsabile di provvedimento: Padiglioni Lucia
Responsabile sostitutivo: Stefanangeli Cinzia

Descrizione

L’art. 3, del decreto legge n. 179 del 18 ottobre 2012, convertito con modifiche dalla legge n. 221 del 17 dicembre 2012, ha introdotto il Censimento Permanente, e ha previsto lo svolgimento delle attività mediante indagini statistiche a cadenza annuale.
Con la legge 27 dicembre 2017, n. 205 recante bilancio  finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020 dall'anno 2018, sono stati indetti e finanziati i Censimenti permanenti (art. 1, commi da 227 a 237); in particolare è indetto il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, ai sensi dell'articolo 3 del decreto-legge succitato, e del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 12 maggio 2016 e nel rispetto del Regolamento (CE) n. 763/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 luglio 2008,e dei relativi regolamenti di attuazione.
I Censimenti permanenti si svolgeranno nell’ultimo trimestre di ogni anno a partire dal 2018 e fino al 2021.
Il Censimento permanente della popolazione è organizzato secondo le disposizioni contenute nel Piano Generale di Censimento (PGC) disponibile sul sito dell’Istat all’indirizzo http://www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni.

Il Censimento Permanente si articola in due differenti componenti campionarie: Rilevazione Areale (A) e Rilevazione da Lista (L).

Per l’anno 2018 la Rilevazione (A) avrà inizio il 1 ottobre e termine il 9 novembre, la Rilevazione (L) avrà inizio l’8 ottobre e termine il 20 dicembre.

Le rilevazioni censuarie vengono organizzate a livello locale attraverso la costituzione degli Uffici Comunali di Censimento (UCC).  Le funzioni e i compiti di UCC sono attribuite all'Ufficio di Statistica del Comune, ove costituito.  I  Comuni che non hanno costituito l'Ufficio di Statistica ai sensi del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322, costituiscono l'Ufficio di Censimento, di norma, presso i propri Servizi demografici e attribuiscono le funzioni di responsabile a un dipendente a tempo indeterminato dotato di adeguata professionalità ed esperienza nel campo di funzioni statistiche o anagrafiche. Il Responsabile dell’UCC potrà essere coadiuvato da eventuale personale di staff.

Il Comune di Marsciano ha costituito l’Ufficio Comunale di Censimento presso l’Area Anagrafe Elettorale con Deliberazione della Giunta Comunale  n. 80 del 17/05/2018.


A cosa serve

Il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia.
Per la prima volta l’Istat effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale, il che consente di rilasciare informazioni continue e tempestive.
A differenza delle passate tornate censuarie, il Censimento permanente non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse. Ogni anno le famiglie chiamate a partecipare sono circa un milione e quattrocentomila.
Il nuovo censimento è comunque in grado di restituire informazioni rappresentative dell’intera popolazione, grazie all’integrazione dei dati raccolti con le diverse rilevazioni campionarie svolte (la rilevazione detta areale e quella da lista) con quelli provenienti dalle fonti amministrative. I principali vantaggi introdotti dal nuovo disegno censuario sono un forte contenimento dei costi della rilevazione e una riduzione del fastidio a carico delle famiglie.
La famiglia può essere chiamata a partecipare a una delle due diverse rilevazioni campionarie oppure non essere coinvolta dall’edizione in corso del censimento.

Nel Comune di Marsciano, per il 2018, la Rilevazione Areale riguarderà alcune decine di immobili e i relativi occupanti, mentre la Rilevazione da Lista interesserà 282 famiglie.

Il censimento rappresenta uno strumento fondamentale per fornire informazioni utili a cittadini, imprese, istituzioni al fine di progettare e fare scelte, organizzare attività e valutare risultati. È quindi estremamente importante la collaborazione di tutte le famiglie coinvolte, chiamate non solo ad espletare un obbligo di legge ma a dare un fondamentale contributo alla definizione identitaria del Paese e alla costruzione del suo futuro.

Chi contattare:
E'  possibile contattare l’Ufficio Comunale di Censimento
- D.ssa Lucia Padiglioni: Tel.: 0758747228, e-mail: l.padiglioni@comune.marsciano.pg.it;  - Responsabile Ufficio Comunale di Censimento
- Michele Rinaldi:   Tel.: 0758747269, e-mail: m.rinaldi@comune.marsciano.pg.it;
- Silvia Tini: Tel.: 0758747271, e-mail: s.tini@comune.marsciano.pg.it;

 

Chi contattare

Personale da contattare: Rinaldi Michele, Padiglioni Lucia, Tini Silvia
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Riferimenti normativi

Servizio online

Allegati

Istituzione ufficio di censimento: Istituzione-ufficio-censimento-Deliberazione-Giunta-Comunale-80-2018.pdf (22/10/2018 - 180 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 19-10-2018 aggiornato al 22-10-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Largo Giuseppe Garibaldi, n. 1 - 06055 Marsciano (PG)
PEC comune.marsciano@postacert.umbria.it
Centralino 075 87471
P. IVA 00312450547
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it